Guerrino è rimasto solo – Canile di Sanremo

Purtroppo Laika del canile di Sanremo non ce l’ha fatta a pochi giorni dal suo intervento il cuore non ha più retto.
Ha lasciato un gran vuoto in tutti noi.
Ma non è niente in confronto al dolore e lo sconforto che ha lasciato nel nostro Guerrino.
Guerrino è veramente un cane molto sfortunato, è stato abbandonato dal suo “padrone” nei boschi vicino a Badalucco e trovato quasi in fin di vita magrissimo e pieno di piaghe dovute alla Leishmaniosi.
Fortunatamente al rifugio, anche se le sue condizioni erano disperate, nessuno ha pensato di lasciarlo andare, e grazie alle cure si è ripreso ed è diventato uno splendido cagnone.
Non siamo riusciti a trovargli una famiglia, ma l’amore, quello vero, lui l’aveva trovato proprio in Laika: oramai era da qualche anno che condividevano il box e ogni secondo della giornata, dai pasti alle passeggiate.
Erano l’uno per l’altro, lo sguardo prima di addormentarsi e quello appena svegli. Ci aveva già commosso vedere che, con l’aggravarsi delle condizioni di Laika, non potendo lei più uscire in passeggiata, Guerrino si rifiutava di andare fuori e ci guardava come per dire: ma dove vado senza di lei????
Laika non è morta sola in quel dannato box, era con il suo amato Guerrino, questo un po’ ci conforta, ma lui è rimasto solo, di quella solitudine che anche per lui che ha conosciuto il lato veramente duro della vita lacera dentro.
Guerrino è disperato, non mangia neanche più, e per lui, che dopo aver sofferto la fame nel bosco mangiava qualsiasi cosa, è incredibile.
Appena qualcuno di noi si avvicina chiama disperato e non appena entriamo si butta su di noi cercando il contatto e si calma solo cosi.
Nel non trovare una famiglia a Laika e Guerrino noi volontari ci siamo sempre consolati dicendoci: tanto hanno l’un l’altro. Ora però non è più così.
Guerrino è solo, e ha bisogno di
un po’ di felicità.
Aiutateci a trovare la famiglia che merita. Vogliamo credere che da una disgrazia come la morte di Laika possa nascere qualcosa di buono e che quindi qualcuno possa venire a conoscere questo concentrato d’amore e portarselo via.

laika e guerrino6

 

laika e guerrino2

 

laika e guerrino3

 

laika e guerrino4

 

laika e guerrino5

Laika – Canile di Sanremo

Ciao a tutti,  sono Laika una bellissima meticcia portata al canile di Sanremo  dal mio “padrone” che in teoria doveva lasciarmi li solo per un breve periodo. Solo che il personaggio si è volatilizzato e non si è più riuscito a rintracciarlo. Io l’ho aspettato tanto, ma evidentemente non mi meritava. Sono brava, bella , dolce e coccolona. Divido il box qui al Rifugio Enpa con il mio amico Guerrino e non mi posso troppo lamentare. I volontari ci portano fuori assieme ogni volta che possono e l’altro giorno ci hanno fatto anche un bellissimo regalo e siamo andati al mare. Io mi sono subito tuffata in acqua. Mi piace troppo il mare d’inverno.

 

IMG-20160318-WA0006
IMG-20160318-WA0021

IMG-20160318-WA0018

IMG-20160318-WA0014

 

Certo che se trovassi una bella famiglia a cui donare tutto il mio amore allora si che sarei veramente felice.

 

Venite a trovarmi al rifugio Enpa.

Se volete aiutare ad aiutare i meno fortunati come me potete farlo con l’adozione a distanza o donando anche poco tramite Paypal o bonifico bancario su conto Carige, codice IBAN IT89R0617522700000002005320 ( deducibile dalla dichiarazione dei redditi indicando come causale “erogazione liberale ex art. 13 DLgs 460/97″ ).

Se siete interessati a me potete telefonare all’Enpa lasciando un messaggio chiaro nella segreteria telefonica al numero 0184/504044, oppure ai numeri di cellulare dell’Enpa 3209087247 – 3209087243, inviare una mail all’indirizzo del Rifugio . imperia@enpa.org

Il Rifugio ENPA di Sanremo in Strada San Pietro 96 è aperto tutti i pomeriggi dalle 15 alle 17, tranne domenica e festivi.

Camporossine – Canile di Sanremo

Anche i volontari dell’Enpa di Sanremo si sono mobilitati per aiutare i 108 cani di Camporosso e hanno subito dato la loro disponibilità per prendere 5 cagnoline. Siamo qui per fare un appello ad adottare 2 delle più sfortunate. Hanno entrambe la Leismanhiosi , e una di esse, ha anche le zampine davanti un po’ storte, quindi probabilmente non sarà mai una grande camminatrice, ma noi volontari ce la immaginiamo già zampettare felice in casa della sua nuova famiglia seguendo la sua mamma e il suo papà. Attualmente sono come tutti i cani della carica dei 108 ancora molto timorose e molto probabilmente lo rimarranno fino a che non troveranno chi li sappia amare e conquistare la loro fiducia donando loro un letto caldo.

Invitiamo pertanto chiunque abbia la possibilità e la voglia di fare una bellissima adozione del cuore a venire al Rifugio Enpa per conoscerle.

 

DSC00132

 

DSC00138

 

Venite a conoscerle, al canile di Sanremo, rifugio Enpa.

 

Se siete interessati a loro potete telefonare all’Enpa lasciando un messaggio chiaro nella segreteria telefonica al numero 0184/504044, oppure ai numeri di cellulare dell’Enpa 3209087247 – 3209087243, inviare una mail all’indirizzo del Rifugio . imperia@enpa.org

Il Rifugio ENPA di Sanremo in Strada San Pietro 96 è aperto tutti i pomeriggi dalle 15 alle 17, tranne domenica e festivi.

Se volete aiutare ad aiutare i cani meno fortunati come loto potete farlo con l’adozione a distanza o donando anche poco tramite Paypal o bonifico bancario su conto Carige, codice IBAN IT89R0617522700000002005320 ( deducibile dalla dichiarazione dei redditi indicando come causale “erogazione liberale ex art. 13 DLgs 460/97″ ).

 

Dylan – Canile di Sanremo

Ciao a tutti, sono Dylan un bellissimo Dogo di circa 4 anni  che si trova al canile di Sanremo, Rifugio Enpa. Che dire di me sono una rinuncia di proprietà, i miei ex padroni non avevano tenuto conto del fatto che da un bellissimo batuffolo bianco coccolone, sarebbe venuto fuori un bellissimo cane di taglia grande sempre coccolone, ma un po’ più ingombrante. Quindi mi trovo qui  mio malgrado e senza colpa al rifugio. Ho un buon carattere ,adoro uscire in passeggiata con i volontari e mi piace giocare con la palla. Cerco una famiglia, possibilmente con un giardino, che mi sappia apprezzare come merito.

Che altro dire? Perché non siete già qua a conoscermi??

Vi aspetto al Rifugio

Se siete interessati a me potete telefonare all’Enpa lasciando un messaggio chiaro nella segreteria telefonica al numero 0184/504044, oppure ai numeri di cellulare dell’Enpa 3209087247 – 3209087243, inviare una mail all’indirizzo del Rifugio . imperia@enpa.org

Il Rifugio ENPA di Sanremo in Strada San Pietro 96 è aperto tutti i pomeriggi dalle 15 alle 17, tranne domenica e festivi.

Se volete aiutare ad aiutare i meno fortunati come me potete farlo con l’adozione a distanza o donando anche poco tramite Paypal o bonifico bancario su conto Carige, codice IBAN IT89R0617522700000002005320 ( deducibile dalla dichiarazione dei redditi indicando come causale “erogazione liberale ex art. 13 DLgs 460/97″ ).

DSC00145

 

DSC00151

Bonnie – Canile di Sanremo

Ciao a tutti mi chiamo Bonnie, sono un ospite del canile di Sanremo, sono qui per raccontarvi la mia storia.

 

B_099e54542a

 

Ovviamente con il nome che mi trovo nella mia storia non ci può essere che un passato da fuorilegge, un grande amore che ovviamente si chiamava Clyde , la galera e la morte.

 

IMG-20160402-WA0001

 

Ma iniziamo con ordine, la nostra carriera da fuorilegge è iniziata presto perché io e il mio Clyde eravamo 2 cani di un barbone e all’incirca per il primo anno della nostra vita abbiamo vissuto in strada ai margini della società, ma non ci mancava nulla eravamo sempre con il nostro padrone. Abbiamo viaggiato per tutt’italia dormivamo dove capitava ma eravamo felici tutti e 3 insieme, molto felici. Poi un bel giorno ci hanno denunciato e ci hanno separato dal nostro padrone e siamo finiti in un canile, è stata dura ci mancava e ci mancava stare fuori tutto il giorno ma almeno ci hanno messo nello stesso Box.

 

IMG-20160413-WA0000

 

Ci siamo rimasti per anni senza mai uscire. Eravamo l’uno per l’altro il primo sguardo che vedi la mattina e l’ultimo prima di addormentarti. Qualche anno fa è poi arrivato almeno un raggio di luce e finalmente nel nostro canile sono arrivati dei volontari che hanno iniziato a portarci a passeggio a godere dell’erba dei prati e del sole e ci hanno anche detto che avrebbero fatto di tutto per trovarci una famiglia.

 

IMG-20160412-WA0003

 

IMG-20160402-WA0003

 

IMG-20160402-WA0002

 

Ma si sa i pregiudizi contro i pitbull sono duri a morire e nonostante siamo stati sempre bravissimi e coccoloni con tutti non abbiamo mai avuto richieste di adozione.
Ad aprile siamo stati trasferiti al Rifugio Enpa di Sanremo e noi non eravamo per niente preoccupati chi ci è venuto a prendere ci ha fatto subito tante coccole ed essendo assieme non ci siamo mica spaventati per un cambio di casa.
Ovviamente non ci hanno pensato nemmeno un attimo a separarci e cosi eravamo di nuovo nello stesso Box all’ombra di un bell’ulivo, insomma sembrava che andasse tutto bene.
Ma pochi giorni dopo Clyde è stato male, deve avere avuto un ictus. Non riusciva ad alzarsi e aveva le zampe rigide, mi sono spaventata come non mai ho iniziato a leccarlo sul muso per fargli capire che andava tutto bene, e intanto andavo dal cancello e abbaiavo per richiamare l’attenzione.
Sono subito intervenuti e hanno chiamato la veterinaria del rifugio per capire cosa fare e si sono subito occupati di lui. Visto che ero troppo agitato, e vorrei vedere chi non la sarebbe quando vedi l’amore di tutta la tua vita, tutta , che non riesce ad alzarsi, mi hanno spostato in un altro box.
Io ho abbaiato come una pazza per un po’ e Clyde che non riusciva ad alzarsi in piedi è riuscito a trascinarsi fuori dalla cuccia ed arrivare fino al cancello del box e guardava verso di me piangendo.
Si è calmato solo quando mi hanno riportato da lui e gli ho leccato il muso per 20 min di seguito scodinzolando come una matta. Ci hanno poi portati in infermeria per curarlo meglio, ha fatto delle flebo e preso varie medicine. Io ero sempre li con lui ed ogni volta che sentivo aprire la porta correvo piangendo e speranzosa allo stesso tempo che chi entrava fosse in grado di curarlo.
Sono sicura che abbiano provato di tutto, ho visto con quanto amore la veterinaria e i volontari si sono dati il cambio per stare con noi e curare Clyde, ma dopo qualche giorno che nonostante le cure non ci sono stati miglioramenti hanno deciso di non farlo più soffrire. In fondo sono contenta per lui, non poteva più vivere così, ma io per la prima volta in vita mia sono sola.
Prima d’ora non avevo mai conosciuto la solitudine, ma adesso la mia compagna di vita è proprio lei, i volontari hanno provato anche a mettermi nel box un altro cane con il quale vado d’accordo, ma finchè andiamo a fare una passeggiate è un conto ma quando prova ad entrare nella cuccia lo mando via, forse spero ancora che il mio Clyde possa tornare e non voglio che nessuno prenda il suo posto.
Aspetto tutto il giorno che i volontari arrivino a coccolarmi e a portarmi fuori e sono felice solo nei momenti che riescono a dedicarmi.
Adesso spero che ci sia qualcuno disposto ad adottarmi e darmi l’amore di cui ho bisogno.

Venite a trovarmi al rifugio Enpa.

Se volete aiutare ad aiutare i meno fortunati come me potete farlo con l’adozione a distanza o donando anche poco tramite Paypal o bonifico bancario su conto Carige, codice IBAN IT89R0617522700000002005320 ( deducibile dalla dichiarazione dei redditi indicando come causale “erogazione liberale ex art. 13 DLgs 460/97″ ).

Se siete interessati a me potete telefonare all’Enpa lasciando un messaggio chiaro nella segreteria telefonica al numero 0184/504044, oppure ai numeri di cellulare dell’Enpa 3209087247 – 3209087243, inviare una mail all’indirizzo del Rifugio . imperia@enpa.org

Il Rifugio ENPA di Sanremo in Strada San Pietro 96 è aperto tutti i pomeriggi dalle 15 alle 17, tranne domenica e festivi.

Gilet -Canile di Sanremo

Ciao a tutti sono Gilet del canile di Sanremo, sono un bellissimo meticcio di circa 5 anni.  . In questo periodo mi sto comportando proprio bene, cerco anche io la mia famiglia e quindi vado a scuola, una volta alla settimana grazie ad un volontario che mi ha preso in simpatia esco dal canile salto sulla sua macchina felice come non mai e andiamo al campo di addestramento.
Li ho imparato tante cose, non sapevo fare neanche il seduto, ma già alla prima lezione ho dimostrato di essere molto intelligente ed imparare con facilità. Ho finalmente acquistato fiducia in me stesso e adesso riesco a fare anche degli esercizi di agility abbastanza difficil
i.

 

00026(2)

 

 

 

00029(1)

 

Mi hanno anche insegnato a trovare fra varie scatole vuote quella nella quale era stato messo prima un odore in particolare anche se non proprio piacevole (anice) e una volta trovata mi danno un biscotto da mangiare. Gnam

 

 

Ovviamente so anche stare fermo a comando e fermarmi appena me lo dicono.

 

 

Se ho imparato cosi tanto stando sempre nel box e uscendo solo uno o due volte alla settimana in 5 lezioni soltanto. Immaginate come potrei migliorare ancora con un padrone vero invece di uno part-time?

Insomma vi aspetto venite a conoscermi.

Se siete interessati a me potete telefonare a Davide il volontario che mi porta sempre a scuola e che mi conosce meglio di chiunque altro che è disponibile anche a portarci assieme al campo per farmi vedere libero e felice no in un box o all’Enpa lasciando un messaggio chiaro nella segreteria telefonica al numero 0184/504044, oppure ai numeri di cellulare dell’Enpa 3209087247 – 3209087243, inviare una mail all’indirizzo del Rifugio  imperia@enpa.org.

Il Rifugio ENPA di Sanremo in Strada San Pietro 96 è aperto tutti i pomeriggi dalle 15 alle 17, tranne domenica e festivi.

Gilet

Onion del canile di Sanremo sulla ciclabile

Ciao a tutti sono Onion del canile di Sanremo, penso vi ricordiate di me in quanto in tanti mi avete aiutato a continuare a camminare contribuendo al mio carrellino. Ieri in occasione della passeggiata a 6 zampe ad Ospedaletti i volontari hanno deciso di portare alcuni cani per farli conoscere e cosi ne ho aproffittato anche io per provare la nostra bellissima ciclabile della quale avevo sentito tanto parlare. Devo essere sincero all’inizio ero un po’ stranito con tutta quella gente e la musica, ma dopo sono andato con i volontari a fare una passeggiata e mi è piaciuta veramente tanto. Finalmente una bella strada in pianura con tanto spazio senza dover fare attenzione alle macchine. Insomma mi è piaciuta molto. Mi è solo dispiaciuto non partecipare al concorso del cane più bello del canile,perchè sono sono sicuro che avrei vinto di sicuro.

Ovviamente alla sfilata finale dei cani del canile io ero in prima fila e tutti gli altri dietro

 

 
 

IMG-20160403-WA0014

 

Per chi vuole continuare ad aiutarmi o ad aiutare gli altri cani meno fortunati come me, vi ricordo che potete contribuire con l’adozione a distanza o donando anche poco tramite Paypal o bonifico bancario su conto Carige, codice IBAN IT89R0617522700000002005320 ( deducibile dalla dichiarazione dei redditi indicando come causale “erogazione liberale ex art. 13 DLgs 460/97″ ).

Se siete interessati a me potete venire a conoscermi al Rifugio ENPA di Sanremo in Strada San Pietro 96 è aperto tutti i pomeriggi dalle 15 alle 17, tranne domenica e festivi. Io sono sempre li

 

Guerrino – Canile di Sanremo

Ciao a tutti, sono Guerrino un cane del canile di Sanremo e voglio raccontare la mia storia a voi che leggete per farvi sapere con quanto amore sono stato trattato al Rifugio Enpa e per farmi conoscere, ii mi piacerebbe trovare delle persone sensibili che mi possano volere bene a cui saprò offrire tutto l’affetto di cui sono capace ed è veramente tanto, pari alla sofferenza che ho provato quando sono stato ritrovato circa due anni fa.

Vagavo malconcio nel comune di Badalucco, ero stato preso per la caccia ma fondamentalmente sono pacifista e quindi non ho soddisfatto il mio proprietario che non ci ha pensato due volte a mollarmi nel bosco e sfortuna dopo sfortuna ho scoperto di essere anche affetto da leishmaniosi.

Sono stato trovato in condizioni pietose, addirittura un veterinario aveva decretato la mia fine ma un po’ di fortuna l’ho avuta anche io e sono arrivato al rifugio Enpa.

G_21d40799c4
 

 
G_e8525e48ff

La veterinaria, Dr.ssa Arianna appena mi ha visto ha fatto il possibile e l’impossibile per rimettermi in sesto e non è stata una battaglia facile è durata parecchi mesi sono stato coccolato da tutto lo staff del rifugio e dai volontari e piano piano ho cominciato di nuovo a vivere, e visto che ho dimostrato di essere un guerriero mi è stato dato questo bellissimo nome.

Ora sto benissimo sono bellissimo faccio solo dei controlli in più rispetto ad un mio “compagno” sano e prendo solo una piccola pastiglietta al mattino e alla sera ….. .
G_b27f5dee4d

 

 

I volontari mi coccolano e un paio di volte alla settimana riescono anche a portarmi a fare una passeggiata che è il mio momento preferito. L’altro giorno 2 volontarie mi hanno anche fatto un regalo speciale e siamo andati insieme alla mia amica Laika al mare. Non ci ero mai stato mi è piaciuto molto, ma sono stato solo sul bagno asciuga non ho avuto il coraggio di seguire Laika in acqua, magari la prox volta, magari il mio futuro padrone mi insegnerà a nuotare.

IMG-20160318-WA0004
 

 
IMG-20160318-WA0022

 

 

Per questo ora cerco qualcuno che possa tenermi con se per sempre non sono perfetto ma è anche vero che la perfezione è arida e io sono solo amore … e l’amore è amore e basta …..

Venite a trovarmi al rifugio Enpa.
Ringrazio tutte le persone che mi hanno aiutato che sono state fantastiche e senza le quali invece di sognare una famiglia sarei semplicemente morto.
Se volete aiutare ad aiutare i meno fortunati come me potete farlo con l’adozione a distanza o donando anche poco tramite Paypal o bonifico bancario su conto Carige, codice IBAN IT89R0617522700000002005320 ( deducibile dalla dichiarazione dei redditi indicando come causale “erogazione liberale ex art. 13 DLgs 460/97″ ).

Se siete interessati a me potete telefonare all’Enpa lasciando un messaggio chiaro nella segreteria telefonica al numero 0184/504044, oppure ai numeri di cellulare dell’Enpa 3209087247 – 3209087243, inviare una mail all’indirizzo del Rifugio . imperia@enpa.org

Il Rifugio ENPA di Sanremo in Strada San Pietro 96 è aperto tutti i pomeriggi dalle 15 alle 17, tranne domenica e festivi.

Tuono sta guarendo-Canile di Sanremo

Ciao a tutti,  sono Tuono dal canile di SanRemo, Rifugio Enpa. Volevo ancora ringraziare chi ha contribuito economicamente per la mia operazione.

Fortunatamente l’intervento è andata a buon fine e la massa è stata tolta ed era un tumore benigno quindi posso ancora sperare di trovare la mia famiglia, sarebbe stato proprio triste morire senza aver ancora conosciuto l’amore . Sono stato un cane bravissimo, ogni volta che mi portavano dal veterinario, anche se avevo un po’ paura e tiravo per andare via, quando mi visitavano mi facevo stringere tra le braccia del volontario di turno e scodinzolavo anche se la medicazione spesso era un po’ dolorosa, non mi è mai venuto in mente di ringhiare in fondo sapevo che facevano tutto per il mio bene. Non me la merito una seconda possibilità??

Certo mi hanno detto di non grattarmi ma non sono riuscito a trattenermi: il prurito era troppo. Cosi nonostante il collare di Elisabetta (ne ho rotti 4, anche perchè ci vado a sbattere) sono riuscito a farmi saltare i punti e la ferita ci ha messo molto di più a rimarginarsi.

Mi hanno dovuto mettere in infermeria dove aspettavo con impazienza che venissero a trovarmi per occuparsi di me.

 

 

Mi hanno anche regalato dei giochi nuovi. Ora il mio preferito è il giornale di gomma a volte lo tengo in bocca anche quando mi medicano.

DSC00070
DSC00077

 

Oggi finalmente dovrei tornare dall’infermeria al mio box così posso tornare a salutare tutti quelli che passano sperando che il mio futuro padrone passi di li.

Se  siete interessati a me potete telefonare  all’Enpa  lasciando un messaggio chiaro nella segreteria telefonica al numero 0184/504044, oppure ai numeri di cellulare dell’Enpa 3209087247 – 3209087243, inviare una mail all’indirizzo del Rifugio . imperia@enpa.org

Il Rifugio ENPA di Sanremo in Strada San Pietro 96 è aperto tutti i pomeriggi dalle 15 alle 17, tranne domenica e festivi.

In alternativa potete sempre optare per l’adozione a distanza o donare anche poco per le sue medicine e le cure tramite Paypal o bonifico bancario su conto Carige, codice IBAN IT89R0617522700000002005320 ( deducibile dalla dichiarazione dei redditi indicando come causale “erogazione liberale ex art. 13 DLgs 460/97″ ).

 

Criss – Canile di Sanremo

Ciao a tutti sono Criss e ho 11 anni.    Circa 7 anni fa sono stato lasciato al canile di Sanremo,  perchè purtroppo sono epilettico e la mia proprietaria non ha avuto la pazienza di prendersi cura di me.  Qui al rifugio Enpa, invece non sono spaventati dalla mia malattia, sono curato, tenuto in severa osservazione infatti vivo sopra all’ufficio così non corro rischi.  La mia cura di fatto consta di poche pastiglie e le mie crisi si sono parecchio diradate. Non sono guarito  la malattia la teniamo sotto controllo le crisi saranno un paio all’anno e se uno sa cosa sono non fanno nemmeno troppo preoccupare.

Ero stato lasciato insieme alla mia mamma che è stata adottata da una famiglia bellissima … lei è stata più fortunata di me…

Al rifugio tutti mi vogliono bene e mi coccolano però…. però vorrei tanto avere anche io una famiglia ed una casa!!  Sono bravissimo mi piacciono i gatti i cani i bambini e vorrei trovare qualche buon cuore che mi permetta di invecchiare serenamente .. un buon cuore che alla notte, se ci sono i tuoni, mi allunghi una carezza per non farmi sentire solo e una cuccetta calda, io saprò ricompensare con kili e kili di affetto … mi rendo conto che non sono un’adozione facile ma sono sicuro che da qualche parte possa esserci anche per me un’anima gentile a cui non interessa avere al guinzaglio il cane più bello del mondo (anche se forse lo dico solo perchè sono di parte uno dei più belli), ma essere consapevole di aver fatto un grande gesto d’amore… venite a trovarmi al rifugio vi aspetto!!!!Sweet KissHa Ha

 

 

Se siete interessati a me potete telefonare a all’Enpa  lasciando un messaggio chiaro nella segreteria telefonica al numero 0184/504044, oppure ai numeri di cellulare dell’Enpa 3209087247 – 3209087243, inviare una mail all’indirizzo del Rifugio . imperia@enpa.org

 

Il Rifugio ENPA di Sanremo in Strada San Pietro 96 è aperto tutti i pomeriggi dalle 15 alle 17, tranne domenica e festivi. 

 

 

CRISS 412